abbigliamento dermatite atopica

I vestiti coprono di continuo la nostra pelle, quindi anche la scelta del tessuto giusto può aiutarci a proteggerci dai sintomi della dermatite atopica.

  • Scegli indumenti dal tessuto liscio, può aiutarti. I tessuti come la lana, e le fibre tessili grossolane, possono irritare2
  • Prediligi indumenti comodi, evitando vestiti stretti o troppo caldi che possono far sudare e quindi peggiorare il prurito e aggravare gli altri sintomi della dermatite atopica.2
  • Preferisci capi di abbigliamento morbidi e leggeri.2
  • Evita indumenti poco traspiranti che provocano sensazioni di calore e aumentano la sudorazione.1
  • Evita gli indumenti che possono contenere allergeni da contatto.2

Cosmetici

È consigliabile utilizzare detergenti delicati ed evitare l’uso di emulsionanti, fragranze e conservanti poiché sono tra le principali cause di allergie da contatto ai cosmetici.2

Fonti

1. Gelmetti C, et al. Revisione critica di linee guida e raccomandazioni pratiche per la gestione dei pazienti con dermatite atopica. Dermatite Atopica 2016-2017. SIDeMaST

2. Wollenberg A, et al. Consensus-based European guidelines for treatment of atopic eczema (atopic dermatitis) in adults and children: part I JEADV 2018, 32, 657–682

Prova il questionario

Scopri i nostri consigli per te rispondendo ad alcune semplici domande.

FAI IL TEST

Le informazioni relative alla salute pubblicate in questo sito sono solo a titolo educativo. Non sostituiscono in nessun caso il parere del tuo medico che è l'unico a poter fornire delle informazioni complete in merito alla tua salute. Consulta il tuo medico per tutte le questioni legate alla cura e alla salute.

MAT-IT-2000311

CHIEDI A iDA