DAdo e ADele: due amici per la pelle

DAdo e ADele 2 amici per la pelle

è una campagna che vuole sensibilizzare le persone con Dermatite Atopica sulla possibilità di migliorare la gestione della loro patologia e spingerle a riappropriarsi della propria vita.

Una miniserie in cui si intrecciano le storie di due adolescenti affetti da Dermatite Atopica, Dado e Adele. I due protagonisti si incontrano, si conoscono e si raccontano la loro esperienza con la Dermatite Atopica.
Una storia emozionale ed educativa per raccontare l'impatto della Dermatite Atopica nella vita dei pazienti Adulti e Adolescenti.

Gli episodi

La dermatite atopica nell'adolescente

Episodio 1
Io ti riconosco
Un bus sta portando i ragazzi a scuola. Dado nota questa ragazza, si è isolata ed è visibilmente a disagio. Riconosce i segni e i tratti distintivi della DA, perchè anche lui come lei ne è affetto.
Episodio 2
Piacere DAdo, piacere ADele
Dado e ADele vivono a modo loro il rapporto con i compagni e gli insegnanti.
Un episodio cambierà tutto e porterà i due protagonisti ad incontrarsi.
Episodio 3
Primo appuntamento
I due protagonisti stringono amicizia, il racconto reciproco delle proprie esperienze di fortifica nel tempo e li porterà ad avvicinarsi e ad aprirsi sempre di più l'uno con l'altro, che sia l'inizio di una storia importante?

La dermatite atopica nell'adulto

Episodio 4
Lieto fine... O nuovo inizio
DAdo e ADele sono ormai adulti e vivono la Dermatite Atopica in modo diverso.
ADele è proattiva e dinamica, fa sport e ha un'alimentazione sana ed equilibrata.
DAdo è ansioso, sempre preso dal lavoro e trascura la sua forma fisica... Saranno rimasti insieme?
Episodio 5
Gita fuori città
DAdo e ADele si allontanano dallo smog e dal caos cittadinoper una gita fuoriporta. È maggio, la primavera è in fiore... la rinite potrebbe creare quache disagio a DAdo che si consola esagerando un po' troppo con cibo e bevande... è necessario fare prevenzione!
Episodio 6
Prospettive
DAdo e ADele si supportano a vicenda, DAdo ha preso più seriamente la sua condizione, e ha anche iniziato, seppur gradualmente, a praticare attività fisica... entrambi hanno una nuova prospettiva davantia se!